Fondazione Umberto Veronesi per la scuola

La Carta di Science for Peace

La Carta di Science for Peace è un manifesto scientifico che sfata la tesi secondo la quale la guerra sia iscritta nei geni dell'uomo. La Carta è diventata uno strumento didattico per promuovere una cultura di pace nelle scuole di ogni ordine e grado.
Primaria Secondaria I grado Secondaria II grado

tag: Diritti
La Carta di Science for Peace è un documento redatto nel 2010 da un pool di sociologi, filosofi e genetisti, teso a sfatare i miti dell’ineluttabilità della guerra e sottoscritto da 6 Premi Nobel, scienziati e uomini di cultura che sostengono il progetto; essa aggiorna i contenuti della Carta di Siviglia emanata dall’Unesco nel 1986, che intendeva dimostrare quanto fossero deboli le teorie circa la presunta “necessità biologica” ed evolutiva dell’aggressività e della guerra come attitudini umane profonde.
 
Nel 2011 la Carta for Peace è diventata uno strumento didattico per diffondere una cultura di non violenza, basata su assunti scientifici per la scuola secondaria di secondo grado, grazie al contributo del filosofo della scienza Telmo Pievani che ha elaborato 8 percorsi didattici multidisciplinari .
 
Nel 2013, le pedagogiste e ricercatrici Monica Guerra e Franca Zuccoli dell’Università Bicocca di Milano hanno adattato il documento per la scuola primaria, elaborando dei suggerimenti didattici per i docenti, che prevedono diversi livelli di lettura e di approfondimento. Parallelamente, le 10 dichiarazioni del documento sono state tradotte dall’illustratrice Allegra Agliardi in altrettante immagini rappresentative, provenienti dal mondo umano e animale.
 
Nel 2014, grazie alla collaborazione con l’Assessorato all’Educazione e Istruzione del Comune di Milano (Ass. Francesco Cappelli), la Carta è stata adattata per essere diffusa anche al Nido, alla scuola d’infanzia e alla scuola secondaria di I grado, insieme con il contributo delle pedagogiste e ricercatrici Monica Guerra e Franca Zuccoli.
 
Per ogni ciclo scolastico (nido, infanzia, primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado) è possibile scaricare:
-          la Carta di Science for Peace in formato poster,
-          la guida didattica per i docenti,
-          le schede didattiche per gli studenti.
 
Obiettivo di fondo della Carta di Science for Peace per la scuola è offrire agli insegnanti un’opportunità didattica che si fonda più sulla valorizzazione di domande autentiche ed euristiche, che sulla formalizzazione delle risposte conta la volontà di interrogarsi, mettere e mettersi in discussione.
 
La Carta di Science for Peace è promossa sul territorio nazionale attraverso una serie di incontri rivolti a docenti in collaborazione con il MIUR, nell’ambito del Protocollo d’Intesa firmato tra Fondazione Veronesi e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.